fbpx

JEEP RENEGADE

1 Video
Speciale
A quattro anni dal debutto, per la piccola suv Jeep Renegade è il momento di un leggero aggiornamento, che riguarda più che altro il nuovo sistema d’infotainment con schermi tattili (sempre ben visibili nella consolle), efficace e di facile utilizzo. Quello previsto di serie per l’allestimento Sport ha un piccolo monitor di 5”, il Bluetooth, una presa Usb e i servizi Live: utilizzando il collegamento Bluetooth con il proprio telefonino si possono visualizzare nello schermo varie applicazioni, come quelle di alcuni social network, le ultime notizie dell’agenzia di stampa Reuters, o ascoltare web radio e scegliere brani musicali dalla piattaforma Deezer. La Longitude aggiunge un secondo attacco Usb dietro il bracciolo fra i sedili (utile per chi viaggia sul divano). Le ricche Limited e Trailhawk offrono, sempre di serie, lo schermo di 7”, le funzionalità Android Auto e Apple CarPlay e la possibilità di personalizzare il monitor disponendo le icone dei vari servizi a piacimento (come si fa con lo schermo degli smartphone). La Business ha pure il navigatore e il monitor più grande, di 8,4” (nelle foto), che per gli altri allestimento sono optional (a 1.300 euro). Inoltre, questo impianto dispone anche della app Jeep Skills per il fuori strada: fornisce varie informazioni aggiuntive, come i grandi di inclinazione dell’auto sul terreno che si sta affrontando o il valore di pressione che si sta esercitando sul pedale del freno. Per quanto riguarda la carrozzeria, la Jeep Renegade 2018 mantiene l’inconfondibile aspetto squadrato, ma il portellone presenta una nuova e più pratica maniglia per aprirlo.

La rinnovata Jeep Renegade, che conserva i motori (a benzina, a gasolio e a Gpl) della precedente, è già in vendita con prezzi compresi fra i 20.990 euro della Sport, con il 1.6 a benzina da 110 CV, e i 34.100 euro della Trailhawk a trazione integrale, mossa dal 2.0 diesel (170 CV) col cambio automatico a nove marce. La Jeep Renegade 1.6 Multijet Limited DDCT del test, con la trasmissione robotizzata a doppia frizione e le ruote motrici anteriori, costa 28.350 euro: di serie ha i cerchi in lega di 17”, il climatizzatore bizona, il cruise control adattativo, i sensori di distanza anteriori e posteriori (utili, la visibilità non è eccezionale), oltre a sistemi di sicurezza come l’avviso di cambio di corsia e la frenata automatica d’emergenza.

ALIMENTAZIONE
Alimentazione BENZINA/IBRIDA
PORTE
PORTE 5
CAVALLI
CAVALLI 130 CV
CAMBIO
CAMBIO AUTOMATICO
CILINDRATA
CILINDRATA 1.5
CONSUMO MEDIO
CONSUMO MEDIO 5,7 l/100km

CONTATTACI

    Nome*

    Cognome*

    Email*

    Telefono

    Richiesta

    mese i.e. €395
    Iva esclusa
    Anticipo 2000€
    Durata 48
    Tipologia Fuori Strada, SUV
    Km Totali 60000km
    Alimentazione Benzina, Hybrid
    Cambio Automatica

    ANTICIPO: €2000

    DURATA: 48

    KM TOT: 60000

    SERVIZI INCLUSI